RESILIENZA: la nostra capacità di superare il dolore

In psicologia, la resilienza viene vista come la capacità dell'uomo di affrontare e superare le avversità della vita. E’ inoltre una capacità che può essere appresa e che riguarda prima di tutto la qualità degli ambienti di vita, in particolare i contesti educativi, qualora sappiano promuovere l’acquisizione di comportamenti resilienti. Ci sono possibilitá di sviluppo della resilienza, quelle che sono comprese nelle risorse personali e sociali, tra queste possiamo nominare: l´ autostima positiva, i legami affettuosi significativi, la creativitá naturale, il buon umore, una rete sociale e di appartenenza, una ideologia personale che consenta di dare un senso al dolore, in modo da diminuire l´ aspetto negativo di una situazione conflittiva, permettendo la visione di alternative di soluzione davanti alla sofferenza.




17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti