training_autogeno.jpg

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica psicoterapeutica ideata dal Dottor Schultz, medico e psicoterapeuta.
La tecnica del T.A. è una Psicoterapia a breve termine, suddivisa in 6 esercizi di base, che crea un rilassamento, distensione, diminuendo l’ansia piuttosto che rintracciare il sintomo che la crea.

PERCHE’ FARLO?
Il T.A. risulta particolarmente indicato per i seguenti disturbi: Disturbi d’Ansia, Disturbi di Somatizzazione, Dipendenze (alcool, droghe, tabagismo, gioco dì azzardo), Insonnia e Stress. È impiegato nel trattamento di nevrosi, Disturbi Psicosomatici dell’apparato digerente, psicomotori, respiratori e in quelli della pelle, della muscolatura e delle articolazioni, ormonali ed epatici. È usato anche per migliorare l’autostima e i rapporti interpersonali attraverso lo sviluppo di pensieri positivi.

CHI PUO' FARE TRAINING?
Non ci sono limiti di età, anche le persone in età avanzata possono parteciparvi: di solito le persone anziane sono spinte a partecipare al training autogeno a causa dei disturbi del sonno. L’età minima comunque è di 15 anni.

COME SI PRESENTA IL CORSO
Il corso è suddiviso in 7 incontri da 1 ora ciascuno

1° incontro – ESERCIZIO DELLA CALMA 
2° incontro - ESERCIZIO DELLA PESANTEZZA 

3° incontro - ESERCIZIO DEL CALORE

4° incontro - ESERCIZIO DEL CUORE

Ed ESERCIZIO DEL RESPIRO
5° incontro - ESERCIZIO DEL PLESSO SOLARE
6° incontro - ESERCIZIO DELLA FRONTE FRESCA
7° incontro – training autogeno completo

Ad ogni persona verranno date le dispense ad ogni esercizio fatto, poiché, essendo un apprendimento, potranno attuare gli esercizi del training autogeno da soli ogni volta che vorranno.