PERSONA PASSIVO-AGGRESSIVA: come riconoscerla e porsi a confronto

Le persone PASSIVE-AGGRESSIVE hanno in generale la tendenza a nascondere deliberatamente sentimenti di rabbia dietro ad una parvenza di gentilezza e cordialità.

Gli atteggiamenti messi in atto da una persona passivo.-aggressiva possono essere: - tenere il broncio - restare in silenzio - uso di frecciatine - omettere informazioni - procrastinare nel tempo qualsiasi cosa - parlare troppo - dare messaggi contraddittori

COME REAGIRE DI FRONTE AD UN PASSIVO-AGGRESSIVO 1. Mantenere la calma e un atteggiamento positivo in ogni momento. Il soggetto passivo-aggressivo cerca di trascinare chi gli sta accanto in una spirale di negatività. Talvolta, desidera suscitare reazioni negative in modo che possa tornare a concentrarsi sulla sua vittima senza essere accusato di averlo fatto. Non permettere che accada 2. Sii chiaro e preciso. Le persone passivo-aggressive possono distorcere i tuoi discorsi usando delle sottigliezze quando parli in modo troppo generico o vago. Se devi confrontarti con soggetto del genere, sii chiaro sul problema da affrontare. 3. Prova ad utilizzare il rimando empatico comunicandogli cosa prova secondo te, dicendo ad esempio: "Sembri abbastanza sconvolto in questo momento" oppure "Ho l'impressione che qualcosa ti dia fastidio".


“Coloro i quali si lasciano coinvolgere in una competizione di aggressività perdono la ragione e, cosa più importante: la loro forza” -Julián Marías-



88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti