IL FENOMENO DEGLI HIKIKOMORI

HIKIKOMORI è un termine giapponese che significa "stare in disparte, isolarsi".

È un fenomeno che riguarda soprattutto i giovani dai 14 ai 30 anni, principalmente maschi(tra il 70% e il 90%), anche se il numero delle ragazze isolate potrebbe essere sottostimato dai sondaggi effettuati finora.

Chi sono? Chi decide di ritirarsi dalla vita sociale per lunghi periodi (da alcuni mesi fino a diversi anni) rinchiudendosi nella propria camera da letto, senza nessun tipo di contatto diretto con il mondo esterno.

Perché lo fanno? è una scelta volontaria? In realtà questa scelta nasconde un disagio sociale, comunicativo o altro, quindi è presente una sofferenza

L’hikikomori è una spinta all’isolamento che si innesca come reazione alle eccessive pressioni di realizzazione sociale, tipiche delle società capitalistiche economicamente più sviluppate (Marco Crepaldi)

CARATTERISTICHE dell'Hikikomori :

- ritiro ed isolamento per almeno sei mesi

- rifiuto e abbandono scolastico e lavorativo

- non sono presenti altre psicopatologie come causa del ritiro

- nessuna relazione sociale o interpersonale

CAMPANELLI DI ALLARME

L' Hikikomori può muoversi tra 3 diverse fasi

1. il soggetto sente la spinta all’isolamento ma mantiene relazioni sociali e va a scuola

2. il soggetto inizia ad abbandonare questi contatti con il mondo esterno e preferisce le relazione web mediate

3. il soggetto vuole stare da solo a casa, questa è una fase in cui possono emergere delle psicopatologie


Qualora si notassero queste caratteristiche si raccomanda di contattare uno specialista psicologo, formato nel campo, che possa prendere in carico sia la situazione familiare, che il ragazzo/a individualmente.

Lo psicologo dovrà lavorare su tre livelli: familiare, individuale e sociale.

IMPORTANTE INFINE FARE UNA DISTINZIONE TRA

Hikikomori e Dipendenza da Internet

Sono due cose diverse ma questo non esclude però che le due condizioni possano in qualche modo sovrapporsi e favorirsi a vicenda.

È infatti vero che lo stato di isolamento spinge l'hikikomori a rifugiarsi nella rete e a utilizzarla come unico mezzo di contatto con il mondo esterno. In questo caso, tuttavia,l'uso di internet rappresenta una conseguenza e non una causa dell'isolamento. Infatti, anche se con il tempo un hikikomori dovesse diventare dipendente da internet, ciò non significherebbe che il suo isolamento sia originato da tale dipendenza.

Al contrario, quando è l'abuso di internet che spinge l'individuo verso un graduale allontanamento dalla società si DEVE parlare di "dipendenza da internet" e non di hikikomori (dal sito hikikomoriitalia.it).

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti